Partendo dalla semplice definizione di digital marketing, scopriamo in che modo possiamo sfruttare il mondo del web come strumento potente per comunicare i nostri servizi e prodotti.

Cos’è il Digital Marketing?

Nell’era della digitalizzazione capita spesso di sentire termini come digital marketing, social media marketing, SEO, SEM, display advertising e blog. Si tratta di strumenti che nascono con la diffusione di internet, degli smartphone e del sempre più crescente numero di utenti che navigano in rete per informarsi, realizzare acquisti o semplicemente svagarsi.

Il digital marketing, infatti, non è nient’altro che un insieme di strategie per comunicare un prodotto, un servizio o un marchio accrescendone la consapevolezza tra le persone interessate o potenzialmente interessate. L’unico elemento che lo distingue dal marketing tradizionale è il fatto che tutte le sue strategie vengono studiate in base ai comportamenti, agli interessi e ai meccanismi della rete e dei suoi utenti. Pertanto, il digital marketing è composto da diverse attività che sfruttano i canali del web per creare una rete commerciale, analizzare i trend di mercato, prevederne l’andamento e creare offerte o campagne marketing mirate sul cliente target.

Perché il digital marketing rappresenta una risorsa importante

Secondo una ricerca condotta dal Politecnico di Milano e Connexia in collaborazione con la Nielsen, compagnia specializzata in analisi di mercato, già dal 2012 gli italiani si informano online prima di acquistare. Grazie alla multicanalità, ovvero alla possibilità di acquistare attraverso diversi canali di vendita, anche il processo di acquisto è diventato multicanale con l’84% degli italiani che utilizzano internet per raccogliere tutte le informazioni utili su prodotti e servizi e il 78% che addirittura se ne serve per confrontare i prezzi.

Nonostante il marketing online sia spesso considerato come uno strumento inadeguato ai fini di vendere i sistemi di stampa, anche per noi rappresenta un mezzo valido tanto per fidelizzare i nostri clienti quanto per procacciarne di nuovi. Se affiancato ai tradizionali canali di vendita, infatti, è in grado di supportarci nella buona riuscita delle nostre attività commerciali.

Anche i social network fanno la loro parte

E se internet viene considerato una fonte piuttosto attendibile per informarsi sui prodotti e servizi, i social network assumono un ruolo ancora più rilevante. Ciò che gli utenti dicono è ritenuto molto più affidabile di quello che un’azienda comunica attraverso il proprio sito o blog aziendale perché è sempre meglio fidarsi di persone che hanno già sperimentato un prodotto o servizio prima di acquistarlo.

È proprio sui social che si costruisce la reputazione di un marchio creando un infinito passaparola tra amici che, soddisfatti di un prodotto o servizio, lo consigliano attraverso “mi piace”, commenti, condivisioni e interazioni di ogni tipo.

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *